siamo alle comiche finali.

in preda a delirio pre-elettorale il nostro premier ha lanciato l’ennesimo messaggio d’amore. amore verso gli evasori, verso i furbi, verso chi si fa i propri interessi a disccapito degli altri, verso chi mette le mani in tasca a me.

eh si. proprio a me. perché da quando cìè questo governo io pago più tasse di prima, visto che sono uno di quegli sfigati che le tasse le pagano. e le pago perchè così i furbi possono farsi un condono per quattro soldi, o continuare a far finta che il fisco non esista.

per calmarmi ho un ottimo rimedio.

penso che sono fortunato e vivo in una città amministrata dalla sinistra, che avrà mille difetti ma ‘addizionale IRPEF comunale non la fa pagare ai propri cittadini. quante città amministrate dal PDL possono dire lo stesso?

Annunci